I Foo Fighters against Terrorism, l’ep Saint Cecilia in ricordo delle vittime di Parigi

 

Diciamocelo, ci sono sempre stati pregiudizi nei confronti del rock capellone.fofh foofh

Eppure, il leader della band dei Foo Fighters Dave Grohl anche questa volta ha sfatato il mito, mostrandosi empatico e solidale nei confronti degli eventi catastrofici che hanno colpito Parigi nel weekend di paura, trovando il modo di comunicare con il pubblico del rock. Dave ha infatti lanciato sui social un misterioso countdown, per poi rivelare che si trattava dell'uscita di un ep di soli cinque brani. Dapprima inteso come un extra da dedicare ai suoi fan al termine delle date del loro tour, oggi il progetto ha cambiato motivazione ed ha assunto un carattere commemorativo. Saint Cecilia, Savior Breath, Sean, Iron Rooster e The Neverending Sigh: Cinque canzoni, corredate da video con dei fermo immagine in bianco e nero. Tutto curato nei minimi dettagli; Saint Cecilia è il nome scelto per l'ep che, oltre a rappresentare la santa protettrice dei musicisti, è proprio quello dell'hotel in Texas in cui i Foo Fighters alloggiavano durante il loro tour e che è stato appositamente allestito come una sala di registrazione per permettere alla band di incidere i cinque brani, come Dave spiega in una lunghissima lettera dedicata ai fans. Queste le motivazioni che lo hanno spinto a cambiare rotta e a trasformare il suo progetto in qualcosa di più di un semplice epilogo di un tour:

"Stasera, lasciatemi iniziare con una prefazione ad una lettera che ho scritto, alcune settimane fa, nella mia camera d'albergo a Berlino, durante la parte finale del nostro tour di questo album (Sonic Highways, ndr). Ho sentito il bisogno di scriverla alla luce delle strazianti tragedie dello scorso 13 novembre, perché questo progetto ora ha assunto un valore completamente diverso. Come tutto, a quanto pare... L'ep Saint Cecilia è nato ad ottobre di quest'anno, come una celebrazione della vita e della musica. L'idea era che, mentre il nostro tour si avvicinava alla conclusione, volevamo condividere con voi il nostro amore per entrambe, per ripagarvi di tutto quello che ci avete dato. Ora c'è un nuovo scopo in cui confidiamo: che, anche in piccolissima misura, queste canzoni riescano a portare una piccola luce in questo mondo a volte così cupo. Per ricordarci che la musica è vita, e che 'speranza' e 'guarigione' vanno mano nella mano con 'canzone'. Tutto questo non ci potrà mai essere portato via. A tutti quelli che sono stati colpiti dalle atrocità di Parigi, amici e persone amate, i nostri cuori sono con voi e le vostre famiglie. Torneremo, e celebreremo ancora una volta la vita e l'amore, con voi, un giorno, attraverso la nostra musica. Così come si dovrebbe fare."

Ovviamente, la partecipazione e la generosità che hanno da sempre contraddistinto la band fa sì che il lavoro sia interamente e gratuitamente scaricabile presso il loro sito.

Questi sono alcuni dei momenti della notte in cui è stato inciso l'ep:

 

santa cecilia2santa cecisanta ceciliasanta cecilia4santa cecilia5santa cecilia3

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail