Serie Tv: L’inverno che ci aspetta #novità

Torna la rubrica che anticipa le serie tv della prossima stagione televisiva. Per l'inverno sono previste interessanti novità: adattamenti e sequel. Le case di produzione hanno deciso questa volta di non rischiare.

 

 

Marvel’s Iron Fist

 

 

iron-fist

 

Scott Buck e Netflix portano sul piccolo schermo le avventure di Danny Rand, un esperto di arti marziali capace di evocare la forza del Pugno d'Acciaio. La serie è ambientata nel Marvel Cinematic Universe (MCU) ed è il quarto di una serie di show che andrà a costituire The Defenders. Finn Jones, Rosario Dawson, Jessica Henwick sono gli attori. La serie è prevista per fine inverno, ma potrebbe slittare a inizio Marzo.

 

 

 

 

Lemony Snicket: Una serie di sfortunati eventi

 

 

lemony-snicket

 

La storia dei tre orfani, basata sull'omonima serie di racconti, era già apparsa sul grande schermo nel 2004 con Jim Carrey e Meryl Streep. Ora è stata realizzata una serie tv con Neil Patrick Harris, Malina Weissman, Joan Cusack e Louis Hynes. Il prodotto porta la firma di Mark Hudis, Barry Sonnenfeld (La famiglia Addams) alla regia e ancora una volta di Netflix. Dal 13 Gennaio.

 

 

 

3%

 

 

3

 

Prima produzione brasiliana per Netflix, seconda in tutto il latino america. La serie, creata da Pedro Aguilera, narra di un mondo dispotico dove solo il 3% della popolazione può accedere al mondo ricco e benestante. Il restante 97 vivrà nella povertà e nella devastazione. Dirige il maestro Cesar Charlone, regista candidato agli Oscar con City of God. Dal 25 Novembre.

 

 

 

24: Legacy

 

 

24-legacy

 

 

Ricordate la serie 24 con Kiefer Sutherland? Ogni stagione era costituita da 24 episodi di un'ora ciascuno che andavano a formare la giornata lavorativa dell'unità antiterrorismo americano. La prima stagione si chiamava Giorno 1 e così a crescere. La Fox ha deciso di realizzare uno spin-off. Corey Hawkins e Miranda Otto saranno i nuovi eroi impegnati in Washington D.C. Dal 5 Febbraio.

 

 

 

 

Taken

 

 

taken

 

Un'altra trasposizione dal cinema. Taken esce nei cinema nel 2008 e dà vita a due sequel. Bryan Mills era interpretato da Liam Neeson, nella serie al suo posto troveremo Clive Standen. Va da sé che la storia sarà un prequel dell'omonimo film. La produzione non passa di mano: Luc Besson, come 8 anni fa. Network di riferimento: NBC. Dal 27 Febbraio.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail