Il cavaliere dei sette regni: lo spin off di Game of Thrones

A breve cominceranno le riprese della settima stagione di Game of Thrones, la penultima. La HBO sta pensando ad un modo per non perdere gli spettatori

 

game of thrones

Game of Thrones, la serie dei record, sembra in procinto di avere uno spin off. Non una vera e propria serie, ma dei film per la tv. Almeno questa è l'idea che sta frullando nella testa di George R. R. Martin, autore de Le cronache del ghiaccio e del fuoco.

 

"La prosecuzione più naturale dello show sarebbe un adattamento delle mie storie contenute ne Il cavaliere dei sette regni - ha dichiarato lo scrittore ad Entertainment Weekly - “Ognuna delle novelle potrebbe agilmente essere trasformata in un film per la televisione; sarebbe la maniera ideale di svilupparle, piuttosto che in una serie settimanale vera e propria”.

 

Le storie de Il cavaliere dei sette regni hanno come protagonisti Dunk ed Egg e sono ambientate 90 anni prima di quelle narrate in Trono di Spade.

 

 1fd5b11d18d5b27d19f0cc8da036e2c5

 
Andrebbero così a colmare quel vuoto narrativo che precede gli scontri e gli intrighi dei Targaryen, dei Lannister e degli Stark.

 
Dunk è un cavaliere errante ed Egg diventerà Aemon V, re della casata dei Targaryen.

 

“Il cavaliere errante e i suoi seguiti hanno un tono più leggero de Le cronache, appartengono più al reame dell’azione e dell'avventura”. 

 

Sono già pronte le critiche dei fan più accaniti.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail