Blue monday, ecco perchè oggi è il giorno più triste dell’anno

"Non si può essere profondamente sensibili in questo mondo senza essere molto spesso tristi." - Erich Fromm

blue monday

Blue Monday: il giorno più triste dell'anno.

 

Stanco? Spossato? Sconfortato? In preda alle paturnie? No amico, non è che la tua vita fa più schifo del solito e no, non sei nemmeno caduto in depressione. Sei solo in preda alla sindrome da "lunedì nero" o come dicono gli inglesi blu!

 

Forse non lo sai, ma oggi è il giorno più triste dell'anno. Cade ogni terzo lunedì di gennaio e non salta un anno. Il temutissimo Blue Monday è una ricorrenza affermata da quando, nel 2000, Cliff Arnall ne comunicò l'esistenza al mondo.

 

Lo psicologo dell'Università di Cardiff sostenne - attraverso una complicatissima equazione - che il terzo lunedì di gennaio fosse il giorno più nefasto perché si è economicamente provati dopo le spese affrontate per i regali di Natale, il lavoro ci pesa molto di più perché le prossime vacanze ci sembrano troppo lontane e siamo decisamente stufi dell'inverno e di tutte le perturbazioni meteorologiche che ne conseguono.

 

Come dargli torto? L'istinto di prendere ripetutamente a capocciate il pc ci assilla da stamattina, ma niente paura c'è una soluzione.

 

Bisogna reagire! Stila una lista di buoni propositi tesi a migliorare la tua vita (a Capodanno ti sei fatto prendere dalla pigrizia, ora afferra carta e penna..il destino ti sta dando una seconda possibilità, io non la sprecherei); fai sport - l'attività fisica fa produrre endorfine e favorisce il benessere psicofisico; basta con tutti quei caffè e quelle sigarette, ti fanno venire la tachicardia ed aumentano lo stress; coccolati con il tuo cibo preferito; organizza qualcosa di bello per stasera - avere un obiettivo ti farà arrivare a fine giornata con uno spirito più ben disposto e perché no, con un po' di sana emozione ed eccitazione.

 

La tristezza è un'emozione come le altre, non bisogna temerla, va vissuta fino in fondo e da essa bisogna trarre insegnamento per capire come rendere la nostra vita migliore. Il blu è un bel colore, ma perché limitarsi ad una sfumatura quando puoi avere tutto l'arcobaleno?

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail