Offline Magazine: I Kiri intervistano Benedetta e Francesca su Radio Godot

I Kiri di Kirolandia alla scoperta di Offline Magazine!

 

 

Nella scorsa puntata "DO YOU DREAM?" di Radio Godot ha ospitato Benedetta Morbelli e Francesca Muscarà, founders and directors di Offline Magazine.

 

Intervistate da Andrea Alessio Cavarretta, Giovanni Palmieri e Claudia Cianchi, le nostre boss ci hanno aperto le porte del loro mondo, si sono raccontate e ci hanno fatto fare un salto indietro alle origini di Offline Magazine. 

 

Vi siete persi il programma mentre era ON AIR? Niente paura, i Kiri ci offrono la possibilità di riascoltare il podcast della trasmissione e noi vi pubblichiamo qui le bio di Benedetta e Francesca. Enjoy!

 

 

"Nate e cresciute insieme alla fine degli anni '80, Benedetta e Francesca hanno mosso i primi passi con lo stesso imbarazzante vestitino a pois. Ne è passato di tempo da allora ed oggi sono completamente diverse, ma sempre inseparabili.

 

 Nata nell'epoca sbagliata, Benedetta  è donna del suo tempo, ma anche un po' degli anni'80 e dell'800 di Jane Austen. Vive in un mondo tutto suo, fatto di colori a tempera da stendere sulla tela con le mani, vento tra i capelli e sole che ti accarezza il viso, fotografie da scattare con gli occhi e con la mente, stelle da guardare con le mani e le anime intrecciate, emozioni da danzare a piedi scalzi e cuore aperto. Ama leggere libri fino all'alba, guardare telefilm con una vaschetta di gelato al cioccolato d'estate o una tazza di thè bollente in inverno, scrivere, disegnare, creare. La chiamano "la donna serena".

 

Francesca è caotica e lunatica, sempre sulle nuvole. Eclettica, svampita, allegra e un po' sarcastica, cammina con un'idea in tasca e una battuta nell'altra. Adora ridere e i bambini, tanto da definirsi la mary poppins dei giorni nostri. Si sveglia la mattina con la musica nelle orecchie, da quando era bambina canta, suona e fa chiasso; il mondo non è semplice, ma è più divertente con una colonna sonora sotto. Dicono di lei? Agrodolce.

 

 

Offline Magazine è una lampadina accesa, è un universo che vive di idee, di originalità, di creatività. Offline Magazine è la realizzazione di un sogno che le ha accompagnate per molti anni, un raccoglitore dei mille pazzi pensieri che vorticano nelle loro teste ed in quella dello sconosciuto che incontrano un giorno per caso camminando per strada. Offline Magazine è quello che vuoi vedere del mondo. E' fatto di persone che vogliono mostrare il loro punto di vista, far ascoltare la loro voce fuori dal coro. La redazione, composta attualmente da otto persone sparse per tutta Italia, è in continua crescita, perché chiunque si senta libero e desideroso di vedere la vita come vuole avrà sempre un posto nella loro Home!"

 

-> Per ascoltare il podcast dell'intervista CLICCA QUI <-

 

Ringraziamo i Kiri di Kirolandia e Radio Godot. E' stata un'esperienza magnifica, davvero divertente.

 

Ringraziamo la splendida redazione di Offline Magazine: Samuel Douglas Di Berardino, Marco D'Annunzio, Gioia Vannicòla, Enrico Sezro, Matteo Prosperi e Paola Giglio..che, anche se non erano con noi fisicamente, ci sono stati di grande supporto.

 

 

 

Ed infine ringraziamo Voi che ci seguite sempre sulla nostra pagina Facebook (https://www.facebook.com/OfflineMagazine.it/), sul nostro sito, sull'account Instagram (https://www.instagram.com/magazineoffline/), ecc ecc ecc..davvero grazie!!

 

Continuate così ♥ !

 

#gooffline

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail