Baglioni secondo voi: capitolo I, le sostenitrici di sempre

Manca poco meno di un mese a Sanremo e l'attesa si fa trepidante. 

 

 

Tra favorevoli e contrari si parla molto di questo Festival e si fantastica di cosa accadrà. La figura più discussa è senza dubbio quella del direttore artistico Claudio Baglioni, che è il vero "deus ex machina" della kermesse.

 

 

Abbiamo chiesto ai nostri lettori di parlarci di lui, delle sue canzoni indimenticabili, di come ha segnato le loro vite o di come invece non ha avuto alcuna influenza.

 

 

Oggi vi mostriamo cosa ci hanno detto le sue fan over 50, le sostenitrici di sempre. Il ritratto che emerge dalle loro risposte è una generazione di donne romantiche e tenere, pure, che nonostante le due prove a cui le ha sottoposte la vita continuano a credere nell'amore e ad avere voglia di sognare. 

 

 


 

Le canzoni più belle di Baglioni per te?

 

 

Tiziana: E tu, Poster, Questo piccolo grande amore.

Danila: Tutte, meno quelle dei primi anni.

Stefania: Mille giorni di te e di me

 

 

Cosa ha rappresentato Baglioni per te?

 

 

Tiziana: Quando ero ragazza rappresentava un mito, avevo 13 anni e ne ero innamorata.

Danila: E' stato il compagno della mia crescita.

Stefania: E' stato il cantante che mi ha accompagnato nell'adolescenza, ho avuto la fortuna di seguirlo in più concerti, di sicuro mi ricorda la giovinezza.

 

 

Quale canticchi sempre?

 

 

Tiziana: Avrai

Danila: Dipende da come mi sento

Stefania: Mille giorni di te e di me

 

 

Quando eri ragazza e sentivi Baglioni, cosa sognavi?

 

 

Tiziana: Sognavo a occhi aperti gli amori della mia adolescenza.

Danila: Sognavo un ragazzo che provasse per me quello che lui descriveva nelle sue canzoni

Stefania: Il suo modo di raccontare mi faceva sognare l'amore

 

 

Perché ti emoziona Baglioni?

 

 

Tiziana: Mi ricorda quando ero ragazza

Danila: Sa dare voce ad ogni emozione che vivo, traduce in parole tutto quello che provo

Stefania: Mi emoziona perché mi fa sognare un amore vero

 

 

Cosa ne pensi che presenterà Sanremo?

 

 

Tiziana: Ne penso bene perché è una persona preparata musicalmente e sicuramente le canzoni scelte saranno belle.

Danila: Inizialmente pensavo fosse un esagerazione, poi ho considerato che a questo punto della sua carriera poteva permettersi di decidere qualsiasi cosa. Sicuramente sarà un festival educato e fine. La sua "comicità" è sottile e a me piace anche quella.

Stefania: Sono molto contenta e curiosa, spero che le sue doti artistiche tireranno fuori un Sanremo bello ed innovativo.

 

 

In una parola Baglioni?

 

 

Tiziana: Per me è il più grande

Danila: Sentimento

Stefania: Baglioni = grandi emozioni

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail