Da San Benedetto Del Tronto al palco dell’Ariston, il “Mago” Mudimbi e un Sanremo da favola-la-la

Il rapper sanbenedettese Michael Mudimbi è tra i finalisti nelle nuove proposte della 68esima edizione del  Festival di Sanremo, che si svolgerà dal 6 al 10 febbraio 2018.

 

Ha superato l’ultimo scoglio la serata di venerdì 15  nel corso della gara in diretta “Sarà Sanremo”, condotta da Claudia Gerini e Federico Russo, nel quale ha interpretato il suo brano “Il mago” con stile ed originalità, tutto condito con una musichina di sottofondo che rende il testo leggero e semplice; un brano senza il solito pathos, ma che verrà ugualmente ricordato in questo festival.

 

 

 

 

Il suo singolo d'esordio è stato "Supercalifrigida" ed il suo primo album, Michael, è stato pubblicato per la Warner.

 

“A Sanremo porto con me la sicurezza di lasciare il segno”, dice il rapper marchigiano nella clip di presentazione. E' nato nel Piceno da madre italiana e padre della Repubblica dello Zaire.

 

"Sono in lizza per Sanremo. A questo punto vi chiederete: “Ma com’è possibile?”. Beh, questo me lo sto chiedo anch’io. So solo che mi è stato proposto di provarci, ho detto di sì (ed ero pure sobrio) e a quanto pare a Baglioni - ho stretto la mano a Baglioni! Mia madre voleva amputarmela e conservarla sotto formaldeide - la canzone sta piacendo. Mia nonna infarterà sicuramente, ma voi vedete di non fare altrettanto perché farò di tutto per regalarvi emozioni forti" - ha scritto sui social.

 

Aspettando di vedere Mudimbi sul palco dell'Ariston, sperando che il suo Sanremo sia una favola-la-la-la...

 

 

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestmail