Posted on: 5 Luglio 2016 Posted by: Francesca Muscarà Comments: 0

 

collisioni

Il Collisioni Festival di Barolo (Cuneo) che prende piede da ormai 8 anni, ha annunciato gli headliner dell’edizione 2016:

L'apertura vede con Elton John e Mika in concerto rispettivamente il 15 e 17 luglio un grande inizio tutto made in UK, mentre per la parte nostrana sono stati chiamati ad esibirsi i Negramaro e Marco Mengoni, a cui si sono aggiunti Modà e Niccolò Fabi. La data cuneese sarà particolarmente significativa per Kekko e soci, perchè è l’unico altro live previsto per quest’estate oltre ai tre già annunciati negli stadi di Milano e Cagliari. Per sottolineare l’eccezionalità dell’evento, anche i biglietti avranno un prezzo speciale di 23 euro.

la manifestazione porterà nelle Langhe artisti nazionali ed internazionali e le animerà con eventi non solo musicali: Collisioni nasce con lo scopo di promuovere oltre l'ascolto di musica di qualità, anche la letteratura e le arti un giusto ed equilibrato connubio. Per questo motivo prenderanno parte alla manifestazione gli scrittori Erri De Luca, Beppe Severgnini e Stefano Benni.collisioni2

Sono solo pochi anni, ma il Collisioni Festival si candida come un vero e proprio omaggio ad una raffinata tradizione italiana; sul suo palco in questi anni hanno sfilato artisti del calibro di Sting, Mark Knopfler, Neil Young, DeepPurple, Jamiroquai, Subsonica, Caparezza, Vinicio Capossela, Paolo Nutini, ma anche gli scrittori Niccolò Ammaniti, Alessandro Baricco, Gianrico Carofiglio, James Ellroy, Mauro Corona, Salman Rushdie. Quest’anno invece si alterneranno Svetlana Aleksievič (premio Nobel per la letteratura 2015), Alessandra Amoroso, Vittorino Andreoli, Corrado Augias, Stefano Benni, Loredana Bertè, i Boiler Comedy Project, Carlo Conti, Mauro Corona, Cristiano De André, Concita De Gregorio, Erri De Luca, Atom Egoyan, Emma, Abel Ferrara, Richard Ford, Lorenzo Fragola, Antonio Galloni, Giuseppe Giacobazzi, Loretta Goggi, Francesco Guccini, Michel Houellebecq, Luciano Ligabue, Mara Maionchi e Alberto Salerno, Marta&Gianluca, Marco Mengoni, Negramaro, Nek, Noemi, Francesco Renga, Ron, Beppe Severgnini, Stato Sociale, Gianni Vattimo, Roberto Vecchioni.

Ma la grande novità di quest’anno è la location: Piazza Colbert di Barolo, o Piazza Rossa, dove si è sempre tenuto il festival, diventerà un'arena dedicata ai grandi concerti della manifestazione, l’Arena Collisioni. «Una scelta obbligata data la crescita esponenziale degli ultimi anni» hanno spiegato gli organizzatori «per non rischiare il pericoloso sovraffollamento dei concerti di Fedez e Paolo Nutini della scorsa edizione, e rendere vivibile e piacevole il festival a tutti coloro che vengono a trovarci da ogni parte d’Italia e dall’estero. Grazie all’arena ridurremo sensibilmente il numero degli spettatori dei concerti, senza dover rinunciare alla qualità degli ospiti e del cartellone, anzi potremo potenziarla. E in più non imporremo l’acquisto del biglietto a tutti coloro che vengono per seguire gli incontri, i concerti off e godersi il festival nelle diverse piazze di Barolo. Per certi versi potremmo dire che il festival torna gratuito».

Questo il programma:

14 luglio: Modà
Prezzo del biglietto: posto unico in piedi € 23

15 luglio: Elton John
Prezzo del biglietto: posto unico in piedi € 58,80

16 luglio: Marco Mengoni
Prezzo del biglietto: posto unico in piedi € 37

17 luglio: Mika SOLD OUT
Prezzo del biglietto: posto unico in piedi € 30 + prevendita

18 luglio: Niccolò Fabi (ore 19.30) + Negramaro (ore 21.30)
Prezzo del biglietto per i Negramaro: posto unico in piedi € 23

I biglietti sono disponibili sul circuito TicketOne.