Posted on: 2 Agosto 2016 Posted by: Benedetta Morbelli Comments: 0

“Per chi è stanco dei soliti 3 ravioli fighi “su letto di qualcosa” .. e di tutti i capolavori analoghi che popolano le nostre bacheche”.

pranzo brutto

Così si presenta Il Pranzo Brutto, progetto appena sbarcato su Facebook ma che promette di avere grande successo.

Nell’era del Food porn, in cui Instagram è invaso da cibo quasi più che da lati b e tette, arriva questa pagina in controtendenza per ridare gloria alla normalità del pranzo comune. Chi ha detto che solo i pasti belli meritino di essere immortalati?

Abbasso i pranzi da ristorante a cinque stelle, gli impiattamenti chic e le decorazioni. Sì ai mappazzoni, ai pranzi take-away ed a quelli estremamente, come dire, minimal.

Facciamo rabbrividire Cracco & co. e sdoganiamo il pranzo brutto in tutto il mondo!

Confessatelo anche voi: mangiate nel contenitore di plastica ed utilizzate il tovagliolo di carta…perchè mentire?

Ecco alcuni Pranzi brutti.