Posted on: 31 Agosto 2016 Posted by: Benedetta Morbelli Comments: 0

 

Dal 2 all'11 Settembre il Ponte della Musica di Roma suonerà con Aperti per Ferie 2016.

Dieci giorni e 35 eventi gratuiti: concerti, laboratori per bambini, photowalk, sessioni di yoga e pilates al tramonto, ciclotour, visite guidate, performances, partite a scacchi in simutanea, e tanto altro, tutti rigorosamente vista Tevere.

 

14095895_1176056712459848_3744727906653808064_n

 

La sera dalle 21.30 alle 24 il ponte sarà poi palcoscenico di sessioni di musica acustica.

Il corner Food&Beverage, allestito dalle 17 alle 24, offrirà la possibilità di gustare un aperitivo o una cena con in sottofondo la musica di un'orchestrina.

Non è un ordinario palco ad ospitare gli spettacoli, ma è l’asfalto del Ponte della Musica ad essere il protagonista su cui si snodano tutti gli eventi, grazie all’installazione pittorica ‘DI PONTE IN BIANCO’. Il pattern geometrico dell’installazione di LandArt ludica riproduce una sequenza di giochi di strada del passato e del presente: a qualunque ora della giornata i più piccoli potranno esplorare e giocare con questo segno leggero, un’istallazione a basso impatto che contiene in sé tutto il necessario per vivere la dimensione collettiva dello spazio pubblico. A progettarla e realizzarla è lo studio Piano b architetti associati, con la partecipazione degli studenti del workshop di progettazione 'Aperti per Ferie 2016'.

La manifestazione, organizzata dall’associazione Open City Roma, che ogni anno apre le porte della città con l’evento di architettura e cultura urbana Open House Roma, è realizzata con il contributo di Roma Capitale in collaborazione con SIAE ed è inserita nell’edizione 2016 dell’ESTATE ROMANA: “Roma, una Cultura Capitale”.

L’evento è realizzato in collaborazione con Biblioteche di Roma, con la partecipazione di Amuse - Amici del II Municipio e Alice nel Paese della Marranella. Sponsor Tecnici: Steikos, TekneXpress, Vivai Mari, Città del Sole.
Media partner: Wanted in Rome.

Per il programma completo: http://www.apertiperferie.info/
Per informazioni: info@openhouseroma.org