Posted on: 16 Settembre 2017 Posted by: Simone Lucidi Comments: 0

Album sobrio e rilassante per il ritorno da solista di William Patrick Corgan, ex leader degli Smashing Pumpkins. L'uscita è prevista per il 13 ottobre 2017

 

 

Ogilala è il titolo del nuovo lavoro, nome che presenta al massimo la spiritualità dell'album.

 

 

Billy scrive i brani con chitarra, voce e piano, li registra e li consegna nelle sapienti mani del santone del suono: mister Rick Rubin. Il produttore forse più vincente - in quanto ha vinto dieci Grammy Awards, ottenuti per album di enorme successo quali Unchained di Johnny Cash del 1998, B.Y.O.B dei System of a Down del 2005 e Stadium Arcadium dei Red hot chili peppers del 2006 - che ha anche il merito di aver lanciato il rap nell'olimpo discografico, producendo gruppi come i Beastie boys e Run-Dmc.

 

 

Rick Rubin è una garanzia quando si tratta di confezionare il suono con una stilistica musicale da grande maestro, sound tondo che esalterà la voce di Billy Corgan viste le stonature affascinanti, così garbate e coordinate che troppe forzature sulla musica la soffocherebbero.

 

 

Un album essenziale Ogilala, che punta alla spiritualità di Billy, alle sue paure ed ai viaggi mentali. La sua mente è ormai lontana dalle sofferenze giovanili, ma combatte ancora con la pazzia. 

 

 

Ogilala sarà un cocktail tosto, pieno di sostanza, con una sonorità pulita, con gli strumenti inseriti in punta di piedi ad accompagnare Corgan in questo nuovo viaggio.

 

Aeronaut, primo singolo estratto, al primo ascolto risulta come una smorfia educata, come un eco che si perde nello spazio nella speranza di un altro arrivo, un arrivo alternativo che sia altrove, forse lassù nell'oscuro cosmo o forse qui. Il pezzo scorre molto; manca forse d'incisività, anche se è probabilmente una scelta voluta perchè i singoli di solito sono sempre più morbidi - soprattutto nei ritorni dopo anni. Aeronaut è un misto tra Rem, Moby, i primi Coldplay, ma Ogilala promette più carattere nelle successive tracce.

 

 

Corgan è una certezza e non deluderà.