Posted on: 18 Maggio 2020 Posted by: Francesca Muscarà Comments: 0

È uscito qualche ora fa Tikibombom Home version, il piccolo mondo di Levante, che racchiude in poco più di 3 minuti tutte le emozioni  contrastanti di una quarantena solitaria.

 

 

Tikibombom home version: Levante canta, ma questa volta non il caos

 

 

Le abbiamo vissute tutti quelle emozioni, chi più chi meno, in compagnia o da soli. I minuti dilatati, le giornate scandite da pochi, piccoli passi, piccole azioni quotidiane e tanto silenzio. Ma anche ritagli di libertà in quattro mura.

La regista del video è stata ovviamente la stessa artista torinese, che ha omaggiato in una versione casalinga il successo portato qualche mese fa sul palco dell’Ariston. Un adattamento meno grintoso, ma decisamente più introspettivo e malinconico.

 

 

 

 

Sui suoi profili social, Levante scrive:

 

 

“Ce ne ricorderemo per sempre di questo momento e rimarrà anche nella memoria di quelli che verranno.
Io ho ritratto il mio momento di quarantena, ho ripreso il suono che ha il silenzio, il volto della solitudine. 

Ho realizzato questo video perché Tikibombom lo meritava,

lo meritavano gli animali di cui parlo, le anime che amo.

Buona visione.

 Questa volta nei ringraziamenti ci sono solo io, purtroppo.
Sempre accanto.”

 

 

Una piccola perla per non dimenticare la sensazione di quei giorni, che ci pervade ancora oggi, anche se stiamo ritornando verso una guardinga normalità.